bocchignano

L’origine del nome del paese (chiamato nelle fonti medioevali Buccinianum o Vacunianum) è incerta. Secondo alcuni deriverebbe dalla buccina, un antico tipo di tromba utilizzato in guerra, mentre per altri deriverebbe dal nome della dea Vacuna. Secondo un’altra teoria, il toponimo deriverebbe da un personaggio di nome Voconius, menzionato in un’iscrizione ritrovata nei pressi del paese.

  • Chiesa di San Giovanni
  • ” ‘O sassu cche cresce” in via delle Cellugne
  • Il “Burgu”, la chiesa di San Sebastiano oggi casa di riposo e la distrutta chiesa di Santa Maria in Pantano antico tempio di Giove, oggi giardino pubblico
  • L’antica chiesa di San Pietro Martire (oggi proprietà privata), il “Casone” e la Villa dei Casoni.
  • Fonte Varrone verso Granica
  • La montagna di Bocchignano (Cerretinu, Elcido, Pianòzze e Capannacce), luoghi di interesse ambientale
  • La chiesa di Santa Maria dei Carozzi, già S. Andrea in Scorticariis e la contrada di Ferruti-Fuoridazio
  • Gli antichi Casalis della “Curta” e di Colle Sala
  • Colle Paradiso, Colle Pulcino e la famosa Villa Marini
  • La grotta della Santaccia ed i ruderi di Santa Maria in Turano (verso la Madonna della Misericordia)
  • Il torrente Farfa, la piccola spiaggetta sotto al ponte, i resti del ponte romano in cementizio (riscontrabile anche dalla Tavola peutingeriana), la pianura di Granica, le Ferriere.

TI PIACE QUESTO TOUR,

Richiedi piu’ informazioni o chiama al Nr, 3387627846

Translate »